homepage versione italiana english version version français
lo studio Maurizio Cassano aree di intervento dove siamo
Consulenza societaria
Consulenza tributaria
Consulenza fiscale
Ristrutturazione di imprese
Terzo settore
Privacy
Internazionalizzazione dell'impresa
Consulenza finanziaria
Fiscal Due Diligence e pre-auditing
Consulenza del lavoro
Procedure concorsuali
Audit e Revisione Legale
Consulenza contabile
Link
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari dello studio pubblicazioni convegni novità
Bonus, controlli multipli
Duilio Liburdi e Massimiliano Sironi - Italia Oggi - pag. 29
Verifiche di merito e preventive per i bonus edilizi e per le agevolazioni Covid. Nella gran parte dei casi il fisco utilizzerà il ‘nuovo’ atto di recupero che, rispetto agli ordinari atti notificati, non consentirà la compensazione di quanto ritenuto dovuto. Questa sarà la parte relativa ai controlli di merito fermo restando che una rilevante attività sarà costituita, come anticipato, dai controlli preventivi. Con l’entrata in vigore del decreto ‘Anti-frode’ l’attenzione si è concentrata sugli adempimenti richiesti in relazione ai bonus edilizi diversi dal 110%. In merito a quest’ultima agevolazione la vera novità riguarda il caso del contribuente che ‘conserva’ la detrazione all’interno della propria dichiarazione. Anche dopo la circolare n. 16/E/2021 delle Entrate restano dubbi sulla ricomprensione o meno degli oneri sostenuti a titolo di visto di conformità nel plafond delle diverse agevolazioni. Maggiore attenzione deve essere riservata alle attività di controllo delle Entrate pre e post misure relative alle agevolazioni Covid e ai bonus edilizi.
| copyright STUDIO CASSANO ® Sito Ufficiale - Dott. Maurizio Cassano Commercialista | partita iva: 08603290159| site by metaping | admin |