homepage versione italiana english version version français
lo studio Maurizio Cassano aree di intervento dove siamo
Consulenza societaria
Consulenza tributaria
Consulenza fiscale
Ristrutturazione di imprese
Terzo settore
Privacy
Internazionalizzazione dell'impresa
Consulenza finanziaria
Fiscal Due Diligence e pre-auditing
Consulenza del lavoro
Procedure concorsuali
Audit e Revisione Legale
Consulenza contabile
Link
rassegna stampa novità fiscali scadenze fiscali circolari dello studio pubblicazioni convegni novità
Riscossione da riformare: in cassa 8 miliardi su 170
Marco Mobili e Gianni Trovati - Il Sole 24 Ore - pag. 9
Insieme al Documento di Economia e Finanza, in consiglio dei Ministri mercoledì prossimo, dovrebbe arrivare il nuovo deficit per aiutare i lavoratori autonomi e le partite Iva. Al Parlamento il Governo chiederà un nuovo scostamento di bilancio che dovrebbe aggirarsi sui 30 miliardi di euro. Intanto l’iter parlamentare del decreto Sostegni accende le divisioni in seno al Governo sul mini-condono. Forza Italia chiede di allargarlo fino al 2015 alzando da 5 mila a 10 mila euro il valore dei ruoli da cancellare e da 30 mila a 40 mila euro il limite di reddito dei contribuenti interessati. Sulla stessa linea la Lega. Contrari i sindacati. La discussione sull’allargamento dello stralcio allarma anche i sindaci in quanto estenderlo al 2015 aprirebbe un buco di almeno 600 milioni nei loro confronti. L’urgenza, dicono, è quella di trovare le risorse per aiutare chi è in difficoltà come sconti Tari per chi ha avuto attività chiuse o semichiuse. (Ved. anche Italia Oggi: ‘Su 170 miliardi di crediti lo stato ne recupera 7 o 8’ - pag. 26)
| copyright STUDIO CASSANO ® Sito Ufficiale - Dott. Maurizio Cassano Commercialista | partita iva: 08603290159| site by metaping | admin |